In giro a Nosate ( di Andrea G. )

Lunedì 10 giugno siamo uscite dalla cassetta per visitare Nosate.
Il primo posto che abbiamo visto era un piccolo bar dove all’esterno c’erano dei tavoli, ci siamo seduti e Fulvio ci ha letto il suo articolo che aveva scritto a casa.
Poi siamo andati verso le caratteristiche piazza della chiesa.La chiesa è antica e all’interno ci sono degli affreschi.
C’erano dei fiori gialli profumati e degli alberi e un bar con ombrelloni e tavolini.
Ci siamo allontanati dalla piazza e dopo pochi passi eravamo di fronte a un grande portone struttura nuova dove cera un viale di ghiaia con dei fiori colorati e si sentiva l’aria di montagna.
Di fianco, passando attraverso un portone antico siamo arrivati in un cortile.
In mezzo c’era un gabinetto antico.
Qui abita una signora a cui abbiamo fatto un po’ di domande.
Ci ha raccontato che prima viveva a Boffalora nel parco del Ticino e che ora a Nosate tanti negozi hanno chiuso.
Dopo aver salutato e ringraziato la signora ci siamo diretti verso una zona dove si può vedere la valle del Ticino.
In lontananza si può vedere anche il santuario della madonna in binda, il ponte sul canale e la pista ciclabile.
Prima di tornare alla casetta ci siamo fermati a intervistare un signore anziano che vive a Nosate da circa 50 anni.
Gli abbiamo chiesto se conosce il progetto in programma per l’expo 2015 e lui ha risposto che non sa niente.
Ma conosce benissimo la valle da 50 anni

Pubblicato il 17 giugno 2013 su Nosate. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: